La natura ci da le forze per affrontare l’arrivo del freddo

È ufficialmente arrivato l’Autunno che, oltre alle giornate più fresche, porta con sé gustosissimi alimenti ricchi di nutrienti. Regolare la propria dieta in base alle stagioni offre, oltre che cibo fresco, tantissimi benefici. La natura, infatti, rende disponibile tutto ciò di cui abbiamo bisogno per affrontare il cambio stagionale carichi d’energia e arrivare all’inverno in piena saluta.

L’Autunno ci offre uno spettacolo di colori, con le foglie che passano da un verde vivace ad un giallo oro, ma anche una tempesta di sapori. Un’ottima opportunità, quindi, per sperimentare nuove ricette in cucina. L’unica cosa da sapere sono le frutti e verdure di stagione per poi sbizzarrirsi con nuove ricette. Ecco quindi cosa ci offre questa fantastica stagione:

Zucca: ricca di vitamina A e acidi grassi omega 3, non solo aiuta a tenere sotto controllo il colesterolo ma anche a contrastare la ritenzione di liquidi. In più protegge e nutre sia la pelle che i capelli.

Carciofi: sono ricchi di ferro e aiutano la digestione.

Barbabietole: anche se sono disponibili durante tutto l’anno quelle di qualità migliore si ottengono durante l’Autunno. Sono ricche di betaina, sostanza che aiuta a prevenire le malattie del fegato e cardiache, in più favoriscono l’afflusso di sangue al cervello.

Porri: sono ricchi di fibre che aiutano a regolare l’intestino e difendere l’organismo da funghi e batteri grazie alla sua proprietà disinfettante. Inoltre, è ricco di sostanze antiossidanti e anticolesterolo.

Bietola: oltre ad essere ricca di ferro e potassio, per cui molto indicata per chi soffre di anemia, è anche molto facile da digerire. Inoltre, dovuto al bassissimo apporto calorico è ottima per chi vuole perdere peso.

Spinaci: ricchi di vitamina A e ferro fanno bene al cuore, all’intestino, ai muscoli e agli occhi.

Broccoli: sono ricchi di sali minerali, vitamine e fibre, in più grazie alle pochissime calorie sono grandi amici di chi vuole perdere peso mantenendo un’alimentazione sana ed equilibrata.

Cavolo: tra gli ortaggi è uno dei più nutrienti essendo ricco di fibre, calcio e ferro. In più ha tantissime proprietà antiossidanti e depuranti. A questo si aggiungono importanti sostanze benefiche che aiutano il sistema immunitario.

Funghi: sono uno dei protagonisti assoluti della stagione. Ricchi di vitamina B aiutano a promuovere la produzione di globuli rossi e aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo. Tuttavia, contengono anche delle sostanze che li rendono particolarmente difficile da digerire, per questo dovrebbero essere mangiati in piccole quantità.

Castagne: oltre ad essere uno dei frutti più desiderati dell’Autunno sono anche ricche di sali minerali, fosforo, calcio, ferro e potassio. In più sono privi di colesterolo, hanno un discreto contenuto di proteine, vitamina B e vitamina C.

Cachi: grazie all’elevata quantità di zuccheri danno una forte carica energetica, in più sono ricchi di potassio, vitamine, proprietà antiossidanti e depurative.

Melograno: Il suo succo contiene tantissimi antiossidanti che aiutano a ridurre il rischio di problemi cardiovascolari. In più, aiuta a prevenire il cancro al seno e al colon. Se si consumano anche i semi questi hanno un elevato apporto di fibre e vitamina C.

Mele: ricche di fibre a vitamine le mele hanno un bassissimo apporto calorico. Inoltre, possono aiutare a prevenire le malattie croniche e l’invecchiamento.

Pere: anche queste contengono un’levata quantità di fibre che aiutano ad abbassare il colesterolo cattivo poiché riducono l’assorbimento di grassi da parte dell’intestino.